183 visitatori online
Banner

Sabato pomeriggio, alle 18, il Torino affronterà la delicata trasferta contro il Carpi, che ha appena cambiato la guida tecnica. Per chi vorrà assistere, sono in vendita i biglietti per il settore ospiti al prezzo di 18 € più 1.5 € di eventuale diritto di prevendita. L'acquisto sarà possibile tramite circuito Listicket su internet o nei centri autorizzati fino alle ore 19 di venerdì (sabato non sarà possibile effettuare l'acquisto in nessun settore dello stadio). Indispensabile l'esibizione della tessera "Cuore Granata".

 

Si chiude la campagna abbonamenti del Torino per la stagione in corso, a fatica riesce però nell'ultimo giorno utile a superare quota dodicimila, un risultato che non si vedeva dal 2008, quando furono leggermente di più, oltre i tredicimila. E' comunque un buon risultato, con il numero di tessere che supera di quasi il venti per cento quelle vendute lo scorso anno. Se poi il Torino concluderà la stagione con la qualificazione in Europa League, allora si potrà puntare al record dell'Olimpico dal presidente Cairo in poi.

 

Sono disponibili i biglietti per la gara di domenica pomeriggio all'Olimpico contro il Palermo. I prezzi rimangono invariati dall'ultima sfida di campionato con la Sampdoria. Apertura delle biglietterie allo stadio con orario 10-13 e 14-18 dal lunedì al venerdì, con riapertura domenicale dalle 13, Si potranno acquistare i biglietti nei punti vendita Ticketone fino a domenica alle 15, su internet a questo indirizzo fino alle 12 di domenica e chiamando il call center a pagamento al numero 892.101.

 

Campagna acquisti finalmente all'altezza, inizio di campionato strepitoso, condito anche dal conseguente inizio assolutamente disatteso della Juventus. E' questo il bilancio iniziale della stagione, che qualche effetto sulla presenza allo stadio non può che avercelo, probabilmente ben di più di ciò che si pensi.

 

Non si presentano ancora in numero così rilevante come ci si sarebbe potuti aspettare, ma intanto il numero degli attuali abbonati del Torino ha già superato di un dieci per cento quelli della scorsa stagione, scavalcando quota undicimila e con la possibilità che le stesse tessere rimangano in vendita ancora fino a metà settembre, permettendo così agli ultimi scettici di convincersi sull'acquisto. L'obiettivo è quota dodicimila.

 

Sono in vendita già da oggi i biglietti per la sfida di domenica prossima, ore 20.45, allo stadio Olimpico contro la Fiorentina, valevole per il secondo turno di campionato. Si raddoppiano i prezzi rispetto all'esordio in Coppa Italia, a partire dal valore di 20 € per le curve (10 € il ridotto under 16). Apertura delle biglietterie allo stadio con orario 10-13 e 14-18, chiuso il sabato con riapertura domenicale alle 18.30, nei punti vendita Ticketone da questa mattina fino a domenica alle 15, su internet a questo indirizzo e chiamando il call center a pagamento 892.101.

 

Per tutti i tifosi del Torino che vorranno assistere alla trasferta della squadra di Giampiero Ventura al Matusa contro il Frosinone (formazione che, va ricordato, esordisce in serie A), è attiva da ieri la vendita dei biglietti per il settore ospiti, acquistabili in tutti i punti vendita Bookingshow ed online su bookingshow.it e su frosinonecalcio.it. Il costo dei tagliandi è di 23 € più 2 € di eventuale prevendita. Acquisto possibile (obbligatoria la tessera del tifoso "Cuore Granata") fino a sabato sera, ore 19.

 

Non si conosce ancora l'avversario, ma intanto la società ha già portato a conoscenza quelli che saranno i prezzi dei biglietti per l'esordio ufficiale in Coppa Italia, al cui data è ancora da decidere. Contro Pescara o Alto Adige, la vendita partirà dal 10 agosto, lunedì prossimo, con un taglio sul costo dei tagliandi, soprattutto per quanto riguarda i settori più costosi.

 

La fiducia dei tifosi nel nuovo Toro targato Ventura cresce giorno dopo giorno e ha portato, a tre settimane dal via del campionato, a battere già la cifra di abbonamenti toccato un anno fa. Allora furono 10.074, oggi invece hanno toccato quota 10.126 con il tassametro che continua a correre. Un impulso deciso è stato dato da quando si sono aperte le vendite ai non abbonati della passata stagione e questo sembra un altro chiaro segnale del fatto che in questo Toro si può credere. Difficile giungere al record dell'Olimpico ottenuto nel 2006/2007, che toccò i 17.849 abbonati, ma si tratta già di un grosso passoin avanti.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 10 di 34
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB