218 visitatori online

Sono ventidue i calciatori convocati dal tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic per la sfida di domani pomeriggio al Dall'Ara contro il Bologna. Non recupera in difesa Castan, così come Avelar alle prese con nuovi problemi da valutare, e Molinaro. In mediana fuori dall'elenco Acquah (Coppa d'Africa) e Vives. Davanti a sorpresa assente Maxi Lopez, convocato il Primavera De Luca.

 

Come Rossettini, anche Valdifiori è d'accordo sulla mancata gestione dei risultati: "Ci dispiace molto, nel primo tempo abbiamo espresso un grande calcio, poi sono saliti loro e noi non siamo riusciti a difenderci adeguatamente, potevamo e dovevamo fare meglio".

 

Dopo il tecnico Sinisa Mihajlovic ha preso parola anche il calciatore Luca Rossettini: "Possiamo giocarcela con tutti quanti, anche se abbiamo qualche problema a mantenere i risultati, ma semplicemente perché noi siamo più adatti al gioco d'attacco, lavoriamo però per arrivare ad interpretare al meglio le due fasi di gioco".

 

Il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic esordisce in conferenza stampa chiarendo una situazione: "Sono un allenatore che alza sempre l'asticella, lo faccio per stimolare il gruppo e cercare di migliore alcuni di loro. Tutti quanti sono arrabbiati per alcuni punti persi, io per primo ed anche i giocatori, ma occorre capire che abbiamo chiesto a questa squadra di andare ben oltre le proprie possibilità, non ci si può offendere se non ci riesce".

 

La classifica parla chiaro, la Fiorentina ora vanta un punto in più dei granata con una partita ancora da giocare, motivo in più per seguire la sfida di questa sera che aprirà il secondo turno del girone di ritorno, con i viola impegnati sul sempre ostico campo del Chievo. alle ore 18. Più tardi, sarà molto interessante anche la sfida tra il Milan ed il Napoli, per testare il livello dei partenopei in una trasferta tanto complicata.

 
Accadde oggi...
 E-mail

21 gennaio 1934 - Cresciuto nelle giovanili del Torino, fa il suo esordio in prima squadra il centrocampista Giacinto Ellena, nell'1-1 contro la Fiorentina. Sarà la sua unica presenza nel campionato di quella stagione. In totale rimarrà con questi colori per otto stagioni, disputando 128 partite tra campionato e coppa Italia realizzando una sola rete (contro il Palermo). Due coppe Italia conquistate (1936 e 1943) oltre allo scudetto del 1943. Siederà sulla panchina granata in tre occasioni (1958-1959, 1959-1960 e 1962-1963).

 
La rassegna stampa del 21 gennaio 2017
 E-mail

Come aprono i quotidiani della carta stampata di oggi sul Torino (Tuttosport, La Stampa, Cronaca Qui).

TUTTOSPORT

Toro, 2 tridenti in uno. E Miha le prova tutte
L’allenatore mette sotto pressione Maxi con Iago e Ljajic Ma prepara pure sorprese mai viste prima: Boyé con Iturbe
di Alessandro Baretti
a pagina 8

 

Nuova opportunità anche per il giovane Simone Rosso, che dopo il brillante finale della scorsa stagione è stato confermato al Brescia, che tuttavia non ha insistito su di lui. Il Toro ha allora sciolto il prestito con la società lombarda girando il proprio talento all'Alessandria, in LegaPro, in prestito con diritto di riscatto e controriscatto.

 

Lavoro intenso sulla parte tecnico-tattica oggi alla Sisport tranne che per Castan, alle prese con il solito problema muscolare e Molinaro che poco alla volta sta ritrovando la forma dopo la rottura del crociato e ha continuato a lavorare a parte.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 1631
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB