326 visitatori online
Toro, ecco chi puoi incontrare
 E-mail

I granata hanno chiuso il girone eliminatorio al secondo posto, piazzandosi tra le non teste di serie. Ma questo non necessariamente va visto come una situazione negativa, poiché anche giungendo al vertice i rischi di sorteggi non sarebbero stati di minor impatto, trovandosi il Torino nella condizione di poter essere accoppiato anche al Liverpool.

 

Il girone A ed il girone B, quello del Torino, aggiungono bene quattro squadre alle qualificate ai sedicesimi di finale, unici due raggruppamenti ancora pienamente in bilico per entrambi i posti. Nel primo passano Borussia Monchengladbach e Villareal, entrambi vincenti su Zurigo e Apollon, nel secondo il Bruges vince in extremis e conquista la vetta della classifica spostando il Toro in seconda piazza.

 

La formazione che scenderà in campo questa sera è praticamente ufficiale, perché il tecnico del Copenaghen Stale Solbakken ha già anticipato nella conferenza stampa di ieri mattina l'undici di partenza. Tante le assenze per il tecnico norvegese, tanti anche i calciatori meno utilizzati che avranno il privilegio di chiudere il girone eliminatorio da cui la squadra nordeuropea è già stata irrimediabilmente eliminata.

 

Si concludono oggi i gironi eliminatori di Europa League, che vantano già otto qualificate ai sedicesimi di finale, vale a dire coloro che sono giunte terze nel rispettivo girone della Champions League: Olympiakos, Liverpool, Zenit, Anderlecht, Roma, Ajax, Sporting Lisbona e Atletico Bilbao. Dall'Europa League, ne mancano solamente dieci, poiché quattordici hanno già definito il proprio passaggio del turno, ed affrontano oggi partite influenti solo a stabilire chi sarà prima e chi seconda nel raggruppamento.

 

Gli ultimi 90' per sperare. Il Torino si gioca la qualificazione alla fase finale di Europa League all'ultima giornata, la sesta di questa edizione, che decreterà la vincitrice il prossimo maggio. È la gara in cui i granata affronteranno il Copenaghen, già eliminato nello scorso turno e ultimo in classifica a quota 4 punti. Nel gruppo B la precedono dunque il Bruges a 9, la squadra di Ventura a 8 e L'HJK a 6; tre squadre in 3 punti, che sanno di non poter sbagliare, come dimostrano anche le quote delle scommesse online di bet365.

 

A quelle di ieri, già eliminate dai gironi, si aggiungono altre quattro squadre, potenziali rivali del Torino nei sedicesimi di finale di Europa League nel caso in cui i granata giungano secondi. Si tratta dello Sporting, dell'Atletico Bilbao e, non meno importante, dell'Ajax. Si qualifica nella seconda competizione europea anche la Roma, che però non potrà essere ancora accoppiata, per regolamento, alla squadra di Ventura.

 

Il primo a parlare, alla vigilia della sfida di domani, è il tecnico del Copenaghen Stale Solbakken, che affronterà il Torino consapevole di essere già stato eliminato dalla competizione: "E' vero, siamo già fuori dalla manifestazione, ma questo non deve essere un impedimento, ma un incentivo a fare bene, perché siamo in Europa League e giochiamo davanti al nostro pubblico, non possiamo fallire".

 

Il Copenaghen è già uscito dalla manifestazione, non ha alcuna possibilità di raggiungere Torino e Bruges ai primi due posti della classifica e giocherà domani sera conscio del fatto di essere già stato eliminato. In campionato le cose stanno andando molto bene, possibile dunque, ma non certo obbligatorio, che Solbakken decida di schierare le seconde linee per preservare le forze nella rincorsa al titolo.

 

I tifosi granata incrocino le dita o tocchino ferro, ma intanto dalle prime partite del turno finale di Champions League sono uscite anche le quattro formazioni che da febbraio entreranno in Europa League e non si annunciano avversarie eventualmente da poco. Nel girone A, quello della Juventus, si sono qualificati i greci dell'Olympiacos, nel B il Liverpool che è stato fermato in casa dal Basilea, nel C lo Zenit San Pietroburgo battuto questa sera dal Monaco e nel l'Anderlecht che ha pareggiato in casa del Borussia Dortmund (per i tedeschi in gol Immobile).

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 9 di 19
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB