419 visitatori online
Banner

Lo scherzo poco professionale messo in atto nell'ultima partita di campionato, che gli è costata l'uscita dal campo (oltre al gol sbagliato solo davanti al portiere Cordaz), potrebbe segnare un netto stop per il futuro di Maxi Lopez con la maglia del Torino. Un tira e molla che va avanti da parecchi mesi, in cui l'argentino non ha fatto molto per impedire tale rottura.

Il livello tecnico non è in discussione, ma già "solamente" l'essersi presentato in ritiro in uno stato di forma che definire scarso è fargli un complimento, mantenendo una linea poco consona fino a poche settimane fa non giova a suo vantaggio per un eventuale rinnovo del contratto. Per lui si profila un possibile ritorno in patria, con il Racing Club Avellaneda, formazione do Buenos Aires, fortemente interessata al cartellino del trentatreenne (il suo legame con il Torino scadrà tra un anno). Non si tratta dell'unica compagine oltreoceano con gli occhi sul giocatore, offerte arrivano anche dal Brasile ma pure dalla Major League Soccer. Possibile dunque che un'eventuale asta per Maxi Lopez produca per il Torino l'ennesima plusvalenza.

 

Commenti  

 
#6 freddy99 2017-04-22 12:59
Citazione max66:
Io spero resti. A me è sempre piaciuto ed essendo un giocatore del Toro lo difendo.

Non soltanto tu. Ero allo Sweet Bar l'altro giorno, Maxi è stato il più osannato.
 
 
#5 simon 2017-04-21 10:05
io spero proprio che ce ne liberiamo al più presto. di occasuioni ne ha avute diverse nel Toro e prima. le ha sprecate tutte una a una. basta cosi
 
 
#4 max66 2017-04-20 13:20
Io spero resti. A me è sempre piaciuto ed essendo un giocatore del Toro lo difendo.
 
 
#3 cicciograziani 2017-04-20 11:59
Ancora una volta mi accodo a voi due. ma credo che in generale il buon maxi abbia perso tutti i crediti che una innata simpatia gli aveva dato. bravo fino a che doveva guadagnarsi il rinnovo con ritocco. poi ha ragione lucatoro birra e hotdog
 
 
#2 lucatoro 2017-04-20 11:18
adios, grazie per i primi 6 mesi, il resto è fuffa, o meglio birra e hotdogs
 
 
#1 marcello 2017-04-20 09:40
Non so se domenica è stato sostituito per lo scherzo (idiota) all'arbitro) o per la prestazione davvero insufficiente.

Resta che di un giocatore inaffidabile per antonomasia, davvero non ne abbiamo proprio bisogno.

Serve una "prima punta" sempre disponibile e sempre in forma (eh si...requisito necessario...).

A lui resterà il rammarico (forse...) dell'ennesima occasione persa, di una lunga carriera costellata di TANTE occasioni perse (in relazione ai mezzi tecnici che mamma natura gli ha comunque regalato)
 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB