488 visitatori e 2 utenti online
Visto da Est - Samp con vista Derby
 E-mail

Ad un novembre esaltante, almeno sul piano dei risultati, farà da contraltare un dicembre a dir poco complicato. Un ciclo di quattro partite ad altissimo tasso di difficoltà che metterà a dura prova le ambizioni di questo Torino, raggiungendo il picco massimo con il derby e la successiva trasferta di Napoli, incastonati tra i confronti con le due genovesi. Chiudere bene il 2016 rappresenterebbe un segnale forte di solidità.

Uscire male da questo ciclo significherebbe, invece, vedere ridimensionate certe ambizioni. Il mese della verità inizia subito in salita. La trasferta in casa della Sampdoria si presenta piuttosto impegnativa. I blucerchiati dispongono di un buon attacco (soprattutto in casa) guidato da un ex dal dente avvelenato come Quagliarella e dall'incostante, ma talentuoso Muriel, abilmente innescati da Bruno Fernandes. I ragazzi di Giampaolo non sembrano irresistibili nelle retrovie ma un approccio sbagliato offrirebbe il destro alle giocate del trio avanzato.

Non contribuisce a rasserenare il quadro neppure la tradizione, che fa di Marassi uno dei campi più ostici per i colori granata. Per converso i “ciclisti” non mostrano la tendenza ad arroccarsi a protezione della porta, atteggiamento che il Torino ha mostrato di soffrire particolarmente. Le chiavi saranno le solite: aggressività e velocità d'esecuzione, altrimenti, come dice Sinisa, tanto vale restare a casa. Un risultato favorevole, più che essere utile alla classifica, rappresenterebbe un buon viatico per affrontare la stracittadina nelle condizioni migliori. E Torino è già in fermento...

FORZA TORO!

 

Commenti  

 
#1 max66 2016-12-04 14:47
Senza paura, siamo il Toro. Asfaltiamoli.
Forza Toro!!!
 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB