245 visitatori online

Il risultato di ieri sarebbe potuto essere ben più rotondo di quello che invece, alla fine dei conti, è stato. Si comincia con la rete annullata subito al bomber Belotti, con l'attaccante che effettivamente è davanti a tutti i difensori al momento del cross basso di Zappacosta, peraltro sfruttato benissimo. L'azione successiva il Napoli realizza il gol del vantaggio che stronca subito gara ed entusiasmo al Toro.

Nessun dubbio sulla regolarità della rete di Higuain, che servito da Hamsik ubriaca i centrali granata e beffa Padelli. Sempre servito dallo slovacco, arriva poco dopo il raddoppio ad opera di Callejon: in questo caso sul passaggio di Hamsik lo spagnolo si trova dietro la linea con la palla, azione regolare. Così come è regolare anche la rete del brasiliano Peres, che ha riaperto, inutilmente, le sorti dell'incontro, lanciato sul filo del fuorigioco da Vives. Sul punteggio di 2-0, poi, Silva colpisce in area con l'anca Higuain, mandandolo a terra: non si può fare (il contatto in quel modo è concesso solo con la spalla), si tratta di un calcio di rigore solare negato su cui Damato sorvola. Quasi tutte corrette le scelte sui cartellini gialli, con l'ammonizione di Albiol che va dritto su Belotti dopo tre minuti, e quelle di Vives e Jansson su un incontenibile Higuain. Il vertice basso viene poi espulso per doppio giallo in seguito ad un intervento sciagurato a centrocampo su Allan, proteste inutili e ingiustificate, l'errore è tutto suo. Pesa l'ammonizione a Bovo, questa si, decisamente eccessiva, in campo si è visto di peggio.

 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB