500 visitatori e 2 utenti online
Banner

Dimostra grande corretteza e umiltà (o pretattica), il tecnico dello Zenit Villas Boas nella conferenza stampa prepartita: "Le possibilità di passare il turno sono al 50%, anche se partiamo con un risultato di vantaggio di tutto rispetto. Loro sanno come giochiamo, fanno un buon calcio e faranno di tutto per ribaltare la situazione. Di certo partiranno per attaccarci sin da subito".

Allo Zenit mancherà solamente lo squalificato Javi Garcia: "Giocheremo con la nostra formazione migliore, cercheremo di segnare subito una rete per chiudere il discorso, il nostro sarà un atteggiamento offensivo a prescindere da cosa vorrà fare il Torino, che è una squadra con grande personalità. Se ci attaccheranno, allora lasceranno degli spazi, cercheremo di approfittarne". Nell'ultima gara di campionato è finito in pareggio l'incontro con il Torpedo Mosca: "Abbiamo giocato in un campo improponibile, poi il pubblico non è stato molto corretto". A parlare anche il calciatore Danny: "Loro sono dotati di grandi individualità, si difendono molto bene. Potevamo segnare più reti, ma anche il 2-0 è un risultato molto positivo".

 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB