571 visitatori online

Fortino Sampdoria blocca torello Toro sospinto dal trenino Danilo D'Ambrosio e poco altro. Ho letto qua e là che siamo inconcludenti e abbiamo creato poco, da dire ho che invece abbiamo dimostrato personalità riuscendo nel primo tempo a far crollare il muro difensivo eretto da Delio Rossi, manco fossimo il Barcellona, poi è chiaro che una partita così poteva sbloccarsi solo con un episodio ed è chiaro che non avendo Aguero o Torres non è che possiamo lamentarci se a volte siamo un po' vorrei ma non posso. Io sono contento così, la partita ha decretato una giusta parità, ma altrettanto mai siamo stato a rischio tracollo.

I punticini alla fine adesso sono undici, e la mentalità di non scoprirsi quando le partite sono bloccate ci hanno collocato poco prima della metà classifica fino ad adesso, quindi tanta roba. Detto ciò noia mortale domenica, gli unici sussulti si sono registrati con i cori reiterati per il nostro Camillo Glik, che a ogni coro rispondeva con la mano sollevata e l'unica volta che non ha potuto è perché s'è inventato una rovesciata in piena area doriana, roba che se segnava veniva giù lo stadio. Il focus di oggi però è un altro: perché fare la corsa a fine partita verso la Maratona dopo una partita che non ha decretato ne vittoriosi ne vinti? Lo so, è una cosa nobile quella che fanno i nostri ragazzi, ma ormai è abusata. Insomma lo fanno anche dopo che perdono e, soprattutto, lo fanno tutti, anche i gobbi.

La corsa verso la curva, seppur ha perso la sua originalità dopo i tempi del Vicenza di Otero e Pasquale Luiso, dovrebbe essere la celebrazione di una vittoria, il connubio finale tra squadra e tifosi dopo averla spuntata in una dura battaglia. Passi il bagno di folla dopo San Siro, ma insomma, bisognerebbe dare il giusto valore alle cose, perché vedermi una squadra che fa una corsetta da niente verso di me senza grande convinzione, mi sembra una cosa leggermente grottesca, evitabile diciamo. Io non voglio esultare di un pareggio, mi terrei questa unione, questo festeggiare per un momento per cui ne vale davvero la pena. Non è un'accusa, per carità, però vorrei sollevare il dibattito in merito. Dico io, a fine match vorrei solo vedere Glik salire sopra un trattore e fare il giro di tutto lo stadio salutando: GlikGlikGlikGlikGlikGlikGlikGlikGlikGlikGlikGlik

 

Commenti  

 
#2 Pavesio Roberto 2013-02-07 22:29
UN TRATTORE ALLO STADIO, SUBITO !!!

:D
 
 
#1 stellone78 2013-02-07 19:23
GRANDE MARCELLO ! 8)
Quoto tutto.. Parola per parola...
INFERNO GRANATA...
Appuntamento irrinunciabile... ;-)
 
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB