225 visitatori e 3 utenti online
Banner

Questa volta non c'è Ajeti a fare disastri nella retroguardia del Torino, resta il fatto che i granata prendono quattro reti e la cosa non piace ai quotidiani nazionali, che rifilano votacci in serie anche ai calciatori che non lo meriterebbero e che vengono puniti esclusivamente per il risultato finale come nel caso dell'ingiustificato 4.5 rifilato a Iago Falque dal Tuttosport (il migliore per gli altri quotidiani), oppure Moretti, che di colpe non ne ha.

 

Dopo il pareggio con la Spagna all'esordio (con conseguente ko ai calci di rigore), l'Italia di Daniele Zoratto maltratta i pari età della Finlandia (nella ripresa, la prima frazione si era conclusa sul 2-2) nel secondo turno dell'UEFA International Development, piazzandosi al secondo posto da mantenere oggi proprio contro i padroni di casa dell'Inghilterra, che contestualmente ne hanno presi cinque dagli spagnoli. Il granata Sandri, per l'occasione, rimane a guardare dalla panchina.

 

Tornerà ad allenarsi già da questa mattina il Torino di Sinisa Mihajlovic, con la consueta divisione dei lavori tra chi è sceso in campo ieri, che sosterrà una sessione di scarico, e tutti gli altri che invece seguiranno il programma prestabilito. Per l'occasione, le porte della Sisport rimarranno aperte ai tifosi che vorranno prendere parte all'allenamento a partire dalle ore 12 (precedentemente era stato comunicato l'orario delle 11).

 

C'era una volta un presidente inesperto, cresciuto col tempo, capace di imparare dei propri errori, etc. etc. Tante belle parole, pochi fatti specialmente nei momenti in cui questi dovrebbero manifestarsi per davvero, quando esiste la necessità di rinforzare un gruppo i cui problemi sono ormai noti a tutti.

 
Esonerato Juric, Genoa a Mandorlini
Stampa E-mail

Costa cara la figuraccia del Genoa contro il Pescara, che nel giorno del "nuovo" esordio di Zdenek Zeman prende una cinquina dagli abruzzesi che vincono così la loro prima partita, sul campo, in campionato. Il tecnico Juric è sollevato dall'incarico e sarà sostituito da Mandorlini. Si tratta dell'ottavo cambio di panchina in serie A, considerando anche il passaggio da De Boer a Pioli che ha visto Vecchi sedersi al timone nerazzurro per una gara.

 
Accadde oggi...
Stampa E-mail

20 febbraio 1983 - Il Torino compie un'impresa andando a battere a San Siro la forte Inter, addirittura umiliata nel gioco. Si tratta della prima stagione senza Pulici, ed i granata si impongono per 3-1. Il direttore di gara Bergamo concede un rigore ai nerazzurri che Altobelli sbaglia per ben tre volte, ottenendo per due volte la ripetizione del tiro (una cosa mai vista nel calcio). Il gol dei nerazzurri arriverà solo a tempo praticamente scaduto, ancora su calcio di rigore, che questa volta Altobelli realizzerà.

 
La rassegna stampa del 20 febbraio 2017
Stampa E-mail

Come aprono i quotidiani della carta stampata di oggi sul Torino (Tuttosport, La Stampa, Gazzetta dello Sport).

TUTTOSPORT

Cairo, compra un presidente
All’Olimpico i granata sembrano gli sparring partner dei giallorossi: la squadra rimasta incompleta dopo il mercato appare ormai senza motivazioni, ancora una volta l’entusiasmo dei tifosi è svanito di fronte al proverbiale traccheggiare della società
di Paolo De Paola
in prima pagina

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB