357 visitatori online

Immeritatamente ma la Germania riesce a rompere il digiuno di vittorie interne con l'Inghilterra e regala a Podolski la gioia del gol nel giorno dell'addio, peraltro con una rete splendida in seguito ad una conclusione imparabile nel sette. Per il resto, un rigore clamoroso negato agli inglesi, che colpiscono anche un palo e si divorano almeno tre reti. Con gli inglesi il granata Hart, sicuramente incolpevole sul gol subito ma da applausi nell'evitare il raddoppio a Sane.

 

Sarà l'Atalanta la prossima avversaria del Torino nei quarti di finale della Viareggio Cup, grazie al netto successo sul Perugia battuto con un rotondo 4-0. Inattesa eliminazione della Juventus ad opera del Bruges, che impatta solamente nell'ultimo minuto di recupero e poi sbatte fuori i bianconeri dal dischetto. Accedono ai quarti anche l'Inter, il Napoli e la sorprendente Spal. Fuori nei posticipi Fiorentina e Milan con Sassuolo e Empoli.

 

Il solito Toro sprecone e poco cinico si complica la vita, ma alla fine, grazie ad uno straordinario Cucchietti che para quattro rigori su cinque riesce ad avere la meglio dell'Osasco qualificandosi per i quarti di finale della Viareggio Cup, dove incontrerà, venerdì pomeriggio dopo la giornata di riposo, l'Atalanta.

 
VIAREGGIO CUP - Ottavi di finale - Stadio Scaramuccia-Raso - Levanto (SP), ore 15
TORINO-GREMIO OSASCO 3-2 dcr (0-1 - 1-1)
Marcatori: pt 38' Bolinha; st 3' Rossetti.
Torino: Cucchietti; Auriletto, Friedenlieb, Rivoira, Giraudo; D’Alena, Rossetti; Berardi (37' st Millico), Bortoletti (30' pt Traoré) (37' st Oukhadda), Piscopo (8' st De Luca); Tobaldo. A. disposizione: Savatovic, Coppola, Tofanari, Gjuci, Samakè, Viola, Luise, Buongiorno, Dieye, Mele, Bedino. Allenatore: Coppitelli.
Gremio Osasco: Gustavo, Anderson, Roger, Adriel, Kleyson, Kevin, Henry, Willian Pia (20' st Matheus), Fabio (29' st Saldanha), Rafael, Bolinha. A disposizione: Cucato, Murilo, Sabino, Denilson, Fabinho, Pablo. Allenatore: Macorin.
Arbitro: Provesi di Treviglio.
Note: ammoniti Auriletto, Kevin, De Luca. Espulsi Tobaldo e Adriel per reciproche scorrettezze al 6' st. Recupero 1', 5'. Traversa di Auriletto al 26' st.
Sequenza rigori: Mahteus gol; D'Alena alto; Anderson parato; Rivoira parato; Willian Pia parato; Millico gol; Bolinha parato; De Luca gol; Rafael parato.
 
Carlao e Rossettini a parte
Stampa E-mail

Allenamento in tarda mattinata per il Torino di Sinisa Mihajlovic, che ha diretto una sessione tecnico-tattica con partitella a campo e tempi ridotti in chiusura. Solamente due assenze, oltre ai nazionali, per il tecnico serbo, che ha dovuto fare a meno di Carlao e Rossettini, impegnati nel lavoro differenziato. Domani amichevole contro il Pinerolo alle ore 15.

 

Dopo l'altalenante prestazione contro l'Inter, in cui ha salvato tre reti subendone due, però, malamente, il portiere del Torino Joe Hart torna in campo questa sera, con la voglia di riscatto nella stimolante amichevole in programma al Signal Iduna Park di Dortmund contro la selezione della Germania, campione del Mondo in carica e carnefice dell'italia negli ultimi campionati Europei (vittoria ai calci di rigore).

 

E' giunta la comunicazione dell'ufficialità del riscatto di Josef Martinez da parte della società americana dell'Atlanta United, in Major League Soccer. Tale riscatto era vincolato, ma il presidente Darren Eales è rimasto talmente impressionato dalle sue prestazioni da volerlo anticipare. Al Torino cinque milioni di euro fresche da reinvestire sul mercato estivo, oltre a quelli che giungeranno dai pagamenti delle operazioni che hanno portato Bruno Peres e Maksimovic rispettivamente alla Roma ed al Napoli.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB