254 visitatori e 3 utenti online
Banner
La rassegna stampa del 25 febbraio 2017
Stampa E-mail

Come aprono i quotidiani della carta stampata di oggi sul Torino (Tuttosport, La Stampa, Cronaca Qui, Gazzetta dello Sport).

TUTTOSPORT

Mihajlovic ribalta il Toro. E il conto lo paga Ljajic
Spazio per Boyé. Fuori pure Valdifiori e Ajeti: ecco Lukic e De Silvestri
di Marco Bo
a pagina 11

 
Berretti - A Grugliasco arriva il Parma
Stampa E-mail

Reduce da tre vittorie consecutive, il Torino di Roberto Fogli ospiterà domani pomeriggio il Parma (ore 14.30 presso il Da Vinci di Grugliasco), per proseguire un momento favorevole alla luce dello scontro diretto che toglierà certamente punti a una o ad entrambe le capoliste Inter e Como. La Cremonese è invece impegnata in casa contro il Renate, formazione sempre ostica. Per il Toro, comunque, l'impegno non è da sottovalutare, perché gli emiliani, che navigano in cattive acque, in stagione sono riusciti a togliere punti inattesi anche alle prime della classe.

 

Intervistato dal canale satellitare Torino Channel, il capitano della formazione granata Marco Benassi ha parlato della prossima sfida di campionato contro la Fiorentina: "Sarà una sfida molto complicata e cene rendiamo conto, ma abbiamo lavorato in settimana per affrontarli nel modo giusto, molto farà anche il nostro atteggiamento in campo".

 

Allenamento nel pomeriggio per il Torino di Sinisa Mihajlovic, con le porte della Sisport che sono rimaste chiuse ad occhi indiscreti durante la sessione tecnico-tattica. Prosegue il lavoro personalizzato per Carlao, Castan e Rossettini, che stanno recuperando dai rispettivi infortuni. Domani mattina allenamento ancora a porte chiuse.

 

Con i nuovi acquisti, che avrebbero dovuto dare l'input a questa squadra, il livello dei risultati è addirittura peggiorato, con Juventus e Chievo lontane, il Sassuolo che ha agguantato i granata al terzo posto e l'ombra dell'Empoli che si avvicina pericolosamente. Insomma da una situazione di quasi certo accesso alla fase finale al rischio di dover passare dai play off o peggio, venire eliminati.

 

Come per Bonifazi, anche per il laterale sinistro del Torino Antonio Barreca, quella con Ventura, è stata la prima vera esperienza in nazionale, nonostante segua un rinvio resosi necessario per l'influenza a novembre dell'anno passato. Un riconoscimento importante per un calciatore in continua crescita e praticamente sempre in campo dall'infortunio di Molinaro, di cui ha "rubato" il posto.

 

I viola conteranno su una giornata in più per recuperare le energie fisiche in vista della sfida di lunedì contro il Torino, ma a questo punto, la necessità per la squadra di Paulo Sousa, è di recuperare quelle mentali. Forte dell'1-0 dell'andata, la Fiorentina passa facilmente sul 2-0 (seconda rete sulla falsariga delle topiche di Ajeti) nella prima mezzora di gioco e qualificazione in tasca.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Segui i risultati del Toro su Risultati.it

 

© 2014 INFOTORO.IT - E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI



InfoToro.it   Designed by BIT4WEB